//
sezione articoli

assistenza legale

Premio letterario Elisabetta e Mariachiara Casini-e


Regolamento

Premio letterario Elisabetta Mariachiara

(per ulteriori informazioni ved. sito www.stradamare.it)

PREMIO LETTERARIO NAZIONALE 20 marzo • 21 giugno 2008

> scarica qui versione del regolamento stampabile e scheda di adesione

Il premio si articola in 6 sezioni adulti e 7 sezioni giovani (dai 16 ai 24 anni compiuti entro il 21 giugno 2008).

Tutte le sezioni hanno un unico tema: STRADAMARE (strade per amare, strade da amare, strade del mare, strada per il mare, strade amare, stra…).

Ogni elaborato dovrà essere in lingua italiana, inviato in duplice copia di cui una soltanto dovrà riportare nome, cognome, indirizzo, recapito telefonico, eventuale email e, per le sezioni riservate ai giovani, anche la data di nascita.

Sarà possibile partecipare a più sezioni ma il punteggio conseguito non sarà cumulabile. I concorrenti dovranno inviare un plico contenente gli elaborati con i dati richiesti e con la sigla della sezione a cui intendono partecipare. Ad esempio la sezione poesia avrà la sigla: A.

Per la sezione giovani la sigla assegnata ad ogni sezione prenderà il numero 1. Esempio per la Poesia della sezione giovani: A1.

Il plico dovrà inoltre contenere una busta al cui interno è stata posta la scheda di partecipazione (scaricabile qui) compilata e firmata in ogni sua parte, 20 euro per la sezione adulti, 5 euro per la sezione giovani, in contanti, per vaglia postale o assegno bancario non trasferibile, intestato a Fondazione Elisabetta e Mariachiara Casini, quale minimo contributo per spese di segreteria.

Il plico dovrà essere inviato per posta raccomandata entro e non oltre il 21 giugno 2008 alla Fondazione Elisabetta e Mariachiara Casini, Via del Gignoro, 115 • 50135 Firenze.

SEZIONI ADULTI

A) POESIA INEDITA • inviare una poesia max. 48 versi

B) LETTERA INEDITA • inviare un elaborato max. 2 cartelle (3600 battute)

C) RACCONTO INEDITO • inviare un racconto max. 4 cartelle (8000 battute)

D) FIABA o NOVELLA INEDITA • le stesse regole del racconto

E) TESTO TEATRALE INEDITO • inviare un atto unico

F) LIBRO DI POESIE EDITO • deve rispettare il tema del concorso

SEZIONI GIOVANI

A1) POESIA INEDITA • vedi sezione adulti lettera A

B1) LETTERA INEDITA • vedi sezione adulti lettera B

C1) RACCONTO INEDITO • vedi sezione adulti lettera C

D1) FIABA o NOVELLA INEDITE • vedi sezione adulti lettera D

E1) TESTO TEATRALE INEDITO • vedi sezione adulti lettera E

F1) RACCOLTA di POESIE INEDITA • inviare una raccolta max. 20 poesie

G1) ARTICOLO GIORNALISTICO • inviare un articolo giornalistico max. 3000 battute

Tutti gli elaborati devono rispondere al tema del concorso: STRADAMARE. Ogni autore si fa garante dell’autenticità degli elaborati inviati.

In caso contrario l’organizzazione del Premio non si assume alcun tipo di responsabilità in merito. La giuria si riserva il diritto di accettare, se di valore, gli elaborati che superino il 10% dei limiti stabiliti.

PREMI SEZIONI ADULTI A • B • C • D • E • F

Primi Classificati

medaglione in metallo dorato, diploma, una copia dell’antologia del premio edita dalla Casa Editrice Pegaso di Firenze e un week-end per due persone in un agriturismo nelle colline del Chianti (in data da concordare).

Secondi classificati

medaglione in metallo argentato, diploma e una copia dell’antologia del premio.

Terzi classificati

medaglione in bronzo patinato, diploma e una copia dell’antologia del premio.

PREMI SEZIONI GIOVANI A1 • B1 • C1 • D1 • E1 • F1 • G1

Primi classificati di età compresa tra il 18°e il 24°anno

assegno non trasferibile del valore di 500 euro (per i giovani sotto il 18° anno di età buono acquisto libri di pari valore) un medaglione in metallo dorato, il diploma e una copia dell’antologia del Premio edita dalla Casa Editrice Pegaso di Firenze.

Ai secondi e terzi classificati delle sezioni giovani

i premi saranno analoghi a quelli delle sezioni adulti. Non ci saranno pari-merito e per ogni sezione un solo finalista al quale verrà consegnato un ricordo della manifestazione, il diploma e una copia dell’antologia del premio.

NOTA

Tutti i premi dovranno essere ritirati dai concorrenti stessi, non per delega. Nel corso della premiazione, che si terrà a Firenze in Palazzo Vecchio nel Salone dei Duecento il 22 novembre 2008, verranno assegnati tre premi fuori concorso: uno della Presidenza del Premio, alla Carriera e due a enti, istituzioni, mezzi di comunicazione, che si sono distinti per l’impegno umano e civile dimostrati nei confronti della sicurezza stradale, in memoria di DIEGO CIANTI e RICCARDO GHERARDESCHI.

I finalisti saranno avvisati con lettera prioritaria un mese prima della premiazione e in quella occasione sarà reso noto il nome dei vincitori.

Verrà dato ampio risalto alla manifestazione attraverso radio, televisioni, quotidiani e riviste.

Le opere finaliste verranno raccolte in una antologia curata dalla CASA EDITRICE PEGASO di Firenze, inoltre verranno lette a RADIO VOCE DELLA SPERANZA in data da stabilirsi.

La segreteria del Premio si riserva di apportare eventuali modifiche al bando in caso di improcrastinabili motivi non pregiudizievoli per le finalità del Premio stesso.

Lo staff

GIURIA

La giuria, il cui giudizio è insindacabile e inappellabile sarà così composta

Presidente • Avv. Federico Alfredo Bianchi

Vicepresidente • Dott. Giulio Panzani, giornalista poeta e scrittore

Mina Montalbano, poetessa e scrittrice

Avv. Neri Baldi, scrittore

Prof. Lamberto Bartoli

Dott. Alessandro Franci, scrittore

Marco Lapi, giornalista

Dott.ssa Frédérique Malbos

Giampaolo Merciai, poeta e scrittore

Dott. Renato Palma, scrittore

Enrica Paoletti, direttrice Teatro Cantiere Florida

Dott.ssa Wally Pennestri Romoli

Serena Quercioli, giornalista

Prof.ssa Laura Scartabelli

Berenice Scasserra, poetessa e scrittrice

ORGANIZZAZIONE

Presidente del Premio • Dottoressa Doretta Boretti

Segretaria • Lucia Raveggi

Collaboratori • Giancarlo Piggici, Irene Piggici e Michele Macconi

Sponsor e collaboratori

Il medaglione del Premio è stato modellato dal Prof. Egisto Magni, docente dell’Istituto d’Arte di Porta Romana e realizzato dalla Ditta Picchiani e Barlacchi di Firenze.

Durante la cerimonia di Premiazione l’attrice Ornella Grassi leggerà le poesie vincitrici e il coro MELOGRANO SINGERS, diretto da Claudia Graziani, si esibirà in una performance.

Inoltre si ringrazia per il contributo o per il patrocinio l’Associazione Europea Familiari e Vittime della Strada, la Fondazione Francesco Caffè, la Fondazione Niccolò Galli, l’APT, la Casa Editrice Pegaso, la Giuntini Segnaletica, la Società Italiana di Alcologia, il Centro Alcologico Toscano, la Società Silfi Spa, la Picchiani e Barlacchi Srl, l’attrice Ornella Grassi, il coro Melograno Singers, Neropaco siti web e grafica, Radio Voce della Speranza.

FONDAZIONE ELISABETTA E MARIACHIARA CASINI ONLUS

Sede legale e amministrativa Via del Gignoro 115, 50135 Firenze • tel. e fax 055 60 71 22 • Codice fiscale 94154050481 • email: elischia@inwind.it

Unicredit Banca V.le dei Mille 68, Firenze IBAN: IT 18 Q 02008 02806 0000041206270

Discussion

No comments yet.

Post a Comment

Menu